Progetto IBM P-TECH

Rosa dei venti 05 624x624

P-Tech - Pathways in Technology Early College High School - è il progetto nato negli Stati Uniti di un cursus di studi pubblico che collega la scuola superiore, il college e il mondo del lavoro attraverso partnership dinamiche fra pubblico e privato. P-TECH ha l’obiettivo di preparare i giovani ad entrare nel mondo del lavoro con un livello di preparazione più alto.

Avviato nel settembre del 2011 dal IBM Corporation con il New York City Department of Education, The City University of New York (CUNY) e New York City College of Technology (“City Tech”), è un modello unico rivolto a studenti di età compresa fra i 9-14 anni che otterranno un titolo di studio definito “associate degree” in sei anni.

Una grande enfasi viene data alle materie scientifiche ed alle competenze di tipo lavorativo che permettano un più facile inserimento nel mondo del lavoro. Il primo pilota è stato realizzato a a Brooklyn, New York con 104 studenti – accolti senza un test di ammissione - di cui 67% ragazzi e 33% ragazze, molti di loro hanno conseguito per primi nella loro famiglia un diploma di secondo grado.

Da settembre P-Tech apre la sua sede in Italia, a Taranto, in collaborazione con il Politecnico di Bari, l’Assessorato al Diritto allo Studio e al Lavoro della Regione Puglia e il Gruppo Angel dell’imprenditore Vito Pertosa, il Gruppo Giovani Impreditori Confindustria Taranto e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Taranto. Le scuole coinvolte sono 4 istituti superiori: l'I.I.S.S. "Maria Pia", l'I.I.S.S. "Pacinotti", l'I.I.S.S. "Righi" e il Liceo Scientifico "Battaglini".

Il P-Tech IBM italiano si innesta al terzo anno della scuola superiore per accopagnare gli studenti in 6 anni di formazione altamente specializzata: seminari e workshop tematici, lezioni pomeridiane di approfondimento permetteranno una specializzazione della preparazione necessaria per il nuovo mondo del lavoro.

Gli studenti che supereranno il percorso P-Tech a fine del triennio di scuola superiore, potranno iscriversi al Politecnico di Bari senza la necessità di affrontare i test di ingresso e, inoltre, potranno conseguire i crediti CFU che consentiranno loro di accelerare il percorso dei tre anni successivi all'Università. Dopo aver completato anche la formazione universitaria, gli studenti otterranno la laurea in Ingegneria informatica denominata "P-TECH Digital Expert".

In tutto il mondo, compresa ora l’Italia, 15 Paesi hanno già adottato o implementato il modello di formazione P-Tech, con l’adesione di oltre 75 Università e più di 600 partner industriali. Si prevede che nel mondo ci saranno 200 scuole P-Tech, con 125.000 studenti iscritti entro la fine del 2019.

Amministrazione trasparenteAmmnistrazione Trasparente

Albo PretorioPubblicità Legale

Bachaca Sindacale

Dichiarazione Accessibilità AGID

Albo PretorioInviare le segnalazioni ai seguenti indirizzi per qualunque segnalazione riferita alla mancata applicazione delle linee guida sull'accesibilità AGID

PEO: tais04200p@istruzione.gov.it
PEC: tais04200p@pec.istruzione.it

Modulistica docenti

Albo PretorioVai alla modulistica docenti

Utenti attivi

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online